Assegno di maternità concesso dall’inps

E’ un assegno che la madre disoccupata o inoccupata  può chiedere all’Inps per la nascita del figlio oppure per l’adozione o l’affidamento preadottivo di un minore di età non superiore ai 6 anni (o ai 18 anni in caso di adozioni o affidamenti internazionali)

A CHI RIVOLGERSI:
Servizi Sociali
Tel: 0362/396521
Fax: 0362/396251
Email: servizi.sociali@comune.meda.mb.it

La domanda deve essere presentata al proprio Comune di residenza necessariamente entro sei mesi dalla nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia del minore adottato/affidato

COSA OCCORRE:

  • Cittadine italiane o comunitarie residenti in Italia al momento del parto o ingresso in famiglia del minore adottato/affidato;
  • cittadine non comunitarie residenti in Italia al momento del parto o ingresso in famiglia del minore adottato/affidato in   possesso di uno dei seguenti titoli di soggiorno:
  • carta di soggiorno;
  • permesso di soggiorno .
  • non essere beneficiarie di trattamento previdenziale di maternità obbligatoria;
  • essere in possesso della certificazione  ISEE ai sensi del  DPCM 159/2013, pari a Euro 16.954,95.

La richiedente dovrà presentare inoltre codice IBAN dell’Istituto di credito dove sarà effettuato il bonifico e fotocopia della carta d’identità

TEMPI:
La domanda (v. all.) deve essere presentata al proprio Comune di residenza necessariamente entro sei mesi dalla nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia del minore adottato/affidato.

Sportello Amministrativo Servizi Sociali – Piazza Municipio n. 4 Palazzo B 2°piano
Tel: 0362/396512 Fax: 0362/396251 Email: servizi.sociali@comune.meda.mb.it

Mattino Pomeriggio
Lunedì’ chiuso 16:00 – 17:45
Martedì chiuso chiuso
Mercoledì 8:45 – 12:30 chiuso
Giovedì chiuso chiuso
Venerdì 8:45 – 12:30 chiuso

 

O il Punto servizi al cittadino – via Udine 1 (Palameda) – Meda Sud tel. 0352/396221

Orario: lunedi e giovedì 8.45 – 12.30.

NON TUTTI SANNO CHE:
L’importo dell’assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2016 al 31.12.2016 è pari a Euro 338,89 per cinque mensilità e quindi a complessivi Euro 1.694,45.

Il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente da tenere presente per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2016 al 31.12.2016, è pari a Euro 16.954,95.

NOTE:
Per maggiori informazioni consultare il sito internet www.inps.it

Articoli simili

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi