Autorizzazione in deroga ai valori limite di immissione sonora lavori di potenziamento linea metanodotto presente sul territorio di Meda.

Informazioni Generali

  • 16/08/2021 - 02/04/2022

L’Amministrazione Comunale ha proceduto a rilasciare in data 30/07/2021 alla ditta BIANCHI COSTRUZIONI S.R.L. autorizzazione in deroga ai valori limite di immissione sonora fissati dal piano di zonizzazione acustica comunale per la via Cadorna e le aree limitrofe, necessaria per consentire le fasi lavorative del cantiere di nuova realizzazione della linea di metanodotto nel Comune di Meda,  i cui lavori sono previsti nel periodo compreso tra il 02/08/2021 e il 02/04/2022, da lunedì a sabato, dalle ore 07:30 alle ore 18:00.

Al fine di tutelare la salute pubblica con particolare attenzione alle abitazioni acusticamente più vicine al luogo nel quale si svolgeranno le attività ed alle aree limitrofe, sono state imposte alla ditta BIANCHI COSTRUZIONI S.R.L. le seguenti prescrizioni:

  • I valori di immissione sonora dovranno essere contenuti al minimo in modo da consentire la tutela della quiete pubblica;
  • Relativamente alle attività lavorative più rumorose, si provveda a limitarne lo svolgimento al tempo tecnico strettamente necessario per l’esecuzione delle opere e dei lavori previsti, ed a evitare la sovrapposizione di più lavorazioni e/o fasi;
  • Si dovranno limitare e contenere eventuali schiamazzi richiamando le maestranze ad un comportamento corretto;
  • Ove possibile, dovranno essere posizionate barriere mobili di contenimento delle emissioni sonore;
  • Come da art. 8, c. 3 della L.R. 10 agosto 2001 n. 13, si raccomanda al responsabile dei lavori di informare preventivamente, con le modalità prescritte, la popolazione interessata dalle emissioni sonore;

La ditta è tenuta a garantire le condizioni di sicurezza nell’ambito del cantiere mobile di competenza nonché durante le eventuali operazioni di trasferimento dei mezzi operativi tra la sede del cantiere e la sede stradale.

 

Per eventuali informazioni e/o chiarimenti è possibile contattare l'Ufficio Ecologia e Ambiente.

torna all'inizio del contenuto