“Garzone”: il market place dei negozi di vicinato e delle attività artigianali di Meda

Informazioni Generali

  • 11/12/2020
  • Una vetrina online per le attività di Meda

Una vetrina online per le attività della nostra città, per farle conoscere, per farle apprezzare e, soprattutto, per farle utilizzare: questo l’obiettivo di “Garzone”, una piattaforma che il Comune di Meda sta lanciando in questi giorni.

“Si tratta di un ulteriore contributo dell’Amministrazione comunale all’economia locale – evidenzia il sindaco Luca Santambrogio – così messa a dura prova dalle conseguenze, dirette ed indirette, della pandemia. Dopo aver alleviato le attività commerciali e produttive con sgravi fiscali e agevolazioni di vario tipo, ora sosteniamo tutti i costi di questa operazione che ci auguriamo possa incrementare ordini e acquisti garantendo al tempo stesso ai consumatori l’elevata qualità e affidabilità delle proposte del nostro territorio”.

“La Pandemia ha indubbiamente modificato alcune abitudini dei consumatori”, spiegano l’assessore Fabio Mariani e il consigliere comunale Serena Tagliabue che hanno coordinato il progetto per conto dell’Amministrazione. “In particolare si sono effettuati un maggior numero di ordini online e si è riscoperto quanto il proprio territorio può offrire in termini di attività artigianali e commerciali, in grado di offrire servizi a domicilio che il consumatore conosce e apprezza a occhi chiusi. Unire queste due linee di tendenza significa rafforzare gli esercizi di vicinato, creando contatti diretti fra chi produce e chi utilizza e una vetrina virtuale dove essi a costo zero possano far valere la qualità dei propri prodotti e servizi.”

“Vogliamo essere di supporto al tessuto economico del territorio”, continua l'assessore Mariani,  “e, con la preziosa collaborazione delle Associazioni di categoria, presentiamo questa piattaforma che racconta le tipicità, sia in termini di prodotti che di capacità e professionalità. Una piattaforma pensata per andare ben oltre il periodo di emergenza sanitaria e che, anzi, sfrutta queste difficoltà per ripensare le nostre modalità di acquisto. Insomma una vera e propria vetrina digitale di Meda: qui le aziende, le attività artigianali e i negozi del territorio possono esporre le loro eccellenze e i loro servizi e quindi sarà anche loro compito rendere “Garzone” uno strumento utile e performante. Viste le premesse, raccolte durante gli incontri preparatori che si sono svolti, sarà una sfida vincente.

“Garzone” consente di conoscere nel dettaglio i profili degli esercenti e degli artigiani, i servizi e i prodotti offerti e di garantire un canale diretto di comunicazione con apposite chat riservate alla gestione di ordini, agli appuntamenti, alla richiesta di informazioni.

“Garzone” è già operativo all’indirizzo nel link sotto e tramite app “Garzone” disponibile su App Store e Google Play, scegliendo “Città di Meda”.

 

È possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Allegato

torna all'inizio del contenuto