Giro d’Italia Handbike: il 22 maggio una giornata di festa e di sport a Meda con la terza tappa

Informazioni Generali

  • 11/05/2022
  • Le principali vie interessate in città dalla manifestazione

Alle spalle la seconda tappa, svoltasi domenica a Bellaria – Igea Marina, il Giro d’Italia Handbike punta dritto verso la Brianza e la nostra città: Meda accoglierà quindi la terza tappa in programma domenica 22 maggio.

La macchina organizzativa è a pieno regime per garantire lo svolgimento della manifestazione nelle migliori condizioni. Per la nostra città sicuramente una ghiotta occasione di divertimento, di inclusione e di vetrina a livello nazionale.

Definito il tracciato che sarà percorso dagli atleti, la Polizia Locale ha emanato un’ordinanza per modificare e regolare la circolazione, che rimarrà in vigore dalle ore 6 alle ore 20 di domenica 22 maggio 2022.

Le modalità previste ridurranno il più possibile i disagi per gli automobilisti.

Le maggiori limitazioni riguarderanno ovviamente gli orari in cui si terranno le prove (10.00 – 11.00) e la gara (11.00 – 12.30).

Prima delle ore 10.00 e dopo le 12.30 la mobilità verrà comunque regolata ma non interdetta.

L’intera area sarà presidiata capillarmente da agenti delle Forze dell’Ordine e da Volontari che garantiranno il servizio d’ordine e guideranno gli utenti della strada.

Punto di partenza e di arrivo sarà fissato in via Indipendenza. Di seguito il percorso interesserà le seguenti vie: Pace, Trento, Trieste, Einaudi, Cialdini, Fermi, Callas, Dell’Artigianato.

Saranno inoltre interdette al traffico e alla sosta corso della Resistenza, via Indipendenza (tratto centrale), via Gagarin dove troveranno collocazione i mezzi dell’organizzazione e degli atleti.

Il traffico in direzione da e per Seregno e Superstrada Milano – Meda verrà indirizzato verso via Piave, mentre quello per e da Cabiate verso via Como.

torna all'inizio del contenuto

Contattaci