Proroga scadenza al 30/06/2020: Comunicazione Provincia MB per riclassificazione strutture paralberghiere C.A.V.

Informazioni Generali

  • 16/04/2020 - 03/07/2020
  • Maggiori Informazioni

Schema di richiesta riclassificazione C.A.V. in attività di Locazione Breve.

Si avverte che con Decreto n. 4285 dell'8 aprile 2020 - pubblicato sul BURL n. 16/2020 -  la Regione Lombardia ha prorogato i termini per la presentazione di riclassificazione in locazioni turistiche di attività avviate come case ed appartamenti per vacanze dal 30 aprile 2020 al 30 giugno 2020.

I soggetti che non avranno presentato istanza entro il 30 giugno 2020 dovranno presentare una nuova comunicazione al SUAP per avvio di attività di locazione turistica, comunicando contestualmente la chiusura dell'attività di CAV.

Si invitano i titolari di strutture ricettive paralberghiere C.A.V. - che non avessero ancora adempiuto a quanto in oggetto - ad adeguarsi alle disposizioni contenute nel  decreto n. 17869 del 06.12.2019 che prevede la possibilità di riclassificazione, tramite l’utilizzo della nuova modulistica allegata.

Si allega anche una tabella di raffronto tra le locazioni turistiche e le case ed appartamenti per vacanze, con i relativi riferimenti normativi.

L’istanza di riclassificazione non comporta la richiesta di un nuovo Codice Identificativo Regionale (CIR) che rimane invariato.

Proroga scadenza al 30/06/2020 Riclassificazione Strutture ricettive paralberghiere C.A.V.

torna all'inizio del contenuto