Educazione stradale

Descrizione Procedimento

Ai sensi dell’art. 230 del vigente codice della strada la Polizia Locale svolge attività di educazione stradale nelle scuole.

Sono circa mille i bambini e ragazzi delle scuole elementari (classi quarte) e medie (classi seconde) che per l’anno scolastico 2011/2012 seguiranno il progetto di educazione stradale.

Tale attività si svolge direttamente presso i plessi scolastici dislocati sul territorio.

Le lezioni consistono nell’esposizione della segnaletica stradale e i relativi comportamenti da adottare in presenza della stessa, in particolare per i pedoni e ciclisti.

Alla fine del corso vengono effettuate delle uscite sul territorio a bordo di velocipedi sperimentando ciò che si è appreso in aula, mentre per i ragazzi delle scuole medie, gli operatori danno loro l’opportunità di venire a diretto contatto con strumenti in dotazione alla Polizia Locale come alcool – test, etilomentro, telelaser e Autovelox.

torna all'inizio del contenuto