Parcheggi Rosa

Descrizione Procedimento

In un'ottica di sostegno alle famiglie, il Comune di Meda ha individuato specifiche norme per l'istituzione e l'utilizzo di parcheggi rosa, stalli di sosta gratuita a tutte le donne residenti nel Comune di Meda, in stato di gravidanza o con prole neonatale, in possesso della patente di guida di cat. B o superiore ed in corso di validità, con disponibilità di autoveicolo proprio o concesso in uso, la possibilità di ottenere un Contrassegno Identificativo Temporaneo (denominato con l’acronimo C.I.T.) cosìdetto Pass-Rosa, che permetta la sosta al veicolo da loro condotto, negli stalli denominati “Parcheggi Rosa” a loro prioritariamente riservati, da creare nei parcheggi pubblici del territorio comunale, nei pressi delle strutture pubbliche o private destinate a servizi, indicati con appositi segnali verticali e orizzontali con la segnaletica colore rosa.

In attesa di realizzazione di suddetti stalli, i Pass-Rosa rilasciati permetteranno all’interno del territorio comunale la sosta gratuita nei parcheggi a pagamento (strisce blu) e in quelli dove è prevista la sosta oraria senza esporre il disco orario.

Al modulo di richiesta vanno allegati i seguenti documenti:

- fotocopia documento identità del richiedente in corso di validità (art. 38, comma 3 D.P.R. 445/2000);

- certificato medico attestante stato di gravidanza.

 

Il permesso sarà valido per il periodo che va dal terzo mese di gravidanza della futura mamma al secondo anno di vita del nascituro e potrà essere utilizzato solo ed esclusivamente dall'interessata.

torna all'inizio del contenuto

Invia una segnalazione