Bilancio partecipato 2023 - Collabora con NOI, aiutaci a decidere come destinare una parte delle risorse del bilancio comunale

#decidiamoinsieme

 

 

Il Bilancio Partecipato consente ai cittadini di decidere come destinare una parte delle risorse del bilancio comunale, proponendo progetti a beneficio di tutta la città.

 

 

E' un importante strumento grazie al quale la comunità interagisce e dialoga con la Pubblica Amministrazione; un modo diretto di rappresentare le reali necessità della cittadinanza.

 

L'assessore al bilancio partecipato Andrea Boga del Comune di Meda, presenta il "Bilancio Partecipato"

 

 

 

Presentazione Progetti

I cittadini, le associazioni, le ditte, gli enti pubblici e privati di Meda nonché le associazioni, ditte, enti pubblici e privati che operano stabilmente nel territorio di Meda potranno presentare proposte e progetti che verranno sottoposti all’esame dell’Amministrazione Comunale sulla base delle indicazioni e dei requisiti di seguito indicati.

 

Come si procede

Prima fase: Coinvolgimento dei cittadini, informazione e ascolto

Dal 28 Giugno al 10 Luglio 2022

Seconda fase: Presentazione delle proposte

Dal 12 Luglio al 15 Settembre 2022.
Si comunica che la scadenza per la presentazione dei progetti del Bilancio Partecipato 2023 è prorogata a mercoledì 21 settembre 2022.

Terza fase: Votazione dei progetti - Chiusa

Dal 30 Settembre al 31 Ottobre
Presso il centralino, l'ufficio URP, il Punto servizi al cittadino sito all'interno del Palameda e presso la Medateca è possibile trovare un PC a disposizione per poter votare.
Per agevolare le operazioni di voto l'ufficio URP e il Punto servizi al cittadino possono generare, previo appuntamento, il PIN delle tessere sanitarie provviste di microchip.

Quarta Fase: Finanziamento e avvio progetti

2023

torna all'inizio del contenuto