Denuncia di morte

Ufficio di riferimento

Polizia Mortuaria

Oggi chiuso


0362 396232 0362396238
stato.civile@comune.meda.mb.it

Descrizione Procedimento

La dichiarazione di morte deve essere resa da: uno dei congiunti, un convivente o suo delegato, persona informata del decesso (es.: incaricato delle Onoranze Funebri).
Colui che ne viene a conoscenza deve darne comunicazione direttamente, o tramite Impresa di onoranze funebri, all'ufficiale di Stato Civile (Polizia Mortuaria) entro le successive 24 ore.
Contemporaneamente dovrà essere avvisato il medico curante che provvederà ad attestare le cause di morte attraverso  la redazione di un apposito certificato (Avviso di morte) nel quale saranno riportati: il luogo, il giorno e l'ora della morte, il nome e cognome, il luogo e la data di nascita, la residenza e la cittadinanza, il nome e cognome del coniuge del defunto. Lo stesso medico curante compilerà anche la scheda ISTAT.
Sarà cura dell'Ufficio di Polizia Mortuaria, una volta acquisita la documentazione necessaria (scheda ISTAT), viene trasmessa all'ALS.
Successivamente l'Ufficio di Polizia Mortuaria, ricevuta la completa documentazione, rilascerà i decreti autorizzativi alla sepoltura e al trasporto della salma, ove richiesto.



torna all'inizio del contenuto

Invia una segnalazione